top of page
1b301591531412238fbb6d0c7abbcba5 (1).jpg

THE NEXT COMFORT
EVOLUTION

Specialisti nei sistemi sostenibili per il comfort climatico indoor.

LA NOSTRA MISSION

Coinvolgiamo e ingaggiamo le nostre persone per deliziare i nostri clienti e creare insieme il futuro sostenibile del comfort climatico indoor.

DAL 1984, FACCIAMO LA STORIA DEL COMFORT SOSTENIBILE

È il 1984 quando alla guida del suo furgoncino rosso Cleto Pezzei dà inizio alla storia di Eurotherm, scommettendo sul potenziale dei sistemi radianti a bassa temperatura. La crescente richiesta di questa tecnologia ha permesso all'azienda di crescere e nel 2010 nasce E-Group, un'organizzazione con oltre 200 collaboratori, che unisce Enetec, specializzata nella produzione di componenti per impianti radianti, ed Eurotherm, esperta in consulenza tecnica e supporto per sistemi completi di comfort climatico indoor

1984

FONDAZIONE EUROTHERM

Fondazione da parte di Cleto Pezzei e Giuseppe Scarperi.

1990

PRIMI BREVETTI & SVILUPPO PRODOTTI

Graduale estensione della rete vendita e della assistenza su tutto il territorio nazionale.

Eurotherm Logo

SISTEMI EFFICIENTI PER IL COMFORT INTERNO

Un'ampia gamma di sistemi radianti per il riscaldamento e il raffrescamento, un adeguato trattamento dell'aria, regolazioni intelligenti, assistenza all'installazione e monitoraggio energetico completano e integrano la richiesta di comfort.

comfort indoor family
Enetec production symbol
Enetec Logo

PARTNER OEM 
PER PRODOTTI INNOVATIVI

Attraverso i più moderni processi di gestione e produzione industriale, Enetec offre un'assistenza completa e servizi personalizzati: dalla consulenza tecnica allo sviluppo del prodotto, dalla progettazione alla produzione in serie.

LE NOSTRE SEDI

Sede Eurotherm

BOLZANO

Ufficio tecnico, amministrazione, assistenza, customer care & logistica

Sede Enetec

BOLZANO

Uffici, produzione soffitto radiante e componenti per la distribuzione

Sede Verolanuova

VEROLANUOVA

Lavorazione dei componenti in EPS: 20.000 mq di area produttiva

Sede Kleve

KLEVE (GERMANIA)

Estrusione di tubazioni in PE-RT: 5.500 mq di area produttiva

Sede Trenčín

TRENČÍN (SLOVACCHIA)

Filiale tecnica di supporto con personale specializzato 

LA NOSTRA VISION

Essere, entro il 2030, un player internazionale e leader multicanale del comfort climatico indoor salubre, smart e sostenibile.

INSIEME FACCIAMO GRANDI NUMERI

80 Mio €

FATTURATO

30

MERCATI SERVITI

2.500

CLIENTI

214

COLLABORATORI

Valori
che creano valore.

Le persone sono il nostro valore. Il cuore del nostro gruppo.

Le persone creano l’ambiente di lavoro e danno vita ai nostri servizi e prodotti, facendo la differenza in ogni momento della vita aziendale. La passione ci muove ogni giorno e siamo noi che dobbiamo alimentarla costantemente. 

80%

persone con contratto

a tempo indeterminato

E-Group people

EUROTHERM & ENETEC

CODICE ETICO

Un dovere che ci appartiene prima di tutto come persone, un vantaggio competitivo, un importante contributo al benessere generale: crediamo che il comportamento etico sia una leva fondamentale per la crescita e un importante fattore di sviluppo del pieno potenziale dell’azienda e di tutti i lavoratori. In qualità di Società Benefit la nostra missione a lungo termine ha come progetto la creazione di valore condiviso per le persone e per il pianeta. Obiettivo che intendiamo raggiungere con responsabilità, trasparenza e integrità. Il Codice Etico è il prezioso strumento che ci affianca in questo viaggio: la guida che orienta l’azienda e le persone che la rappresentano. Esso si pone l'obiettivo di promuovere comportamenti corretti verso tutti coloro che sono coinvolti nella nostra attività, sia direttamente che indirettamente.

SVILUPPO PROFESSIONALE AVANZATO

Crediamo fortemente nel valore della formazione e nell'innovazione, siamo convinti che questa sinergia tra conoscenza, competenze e visioni diverse sia la chiave per affrontare le sfide del futuro e generare un impatto positivo duraturo.

Logo MCI

Corso studio sulle tecnologie per l'edilizia Smart Building Technologies

Borsa di studio per la facoltà di ingegneria

all'Università di Bolzano

Logo UniBZ

Specialista in progettazione ed Efficientamento Energetico 2.0

Logo Rainerum

LAVORA CON NOI

Scopri tutte le opportunità di lavoro in Eurotherm

Scopri tutte le opportunità di lavoro in Enetec

LA NOSTRA VOCAZIONE

E-Group crede in un nuovo modello del comfort climatico indoor in grado di promuovere il benessere dei clienti finali, ed esiste per valorizzarlo, anche attraverso l’ingaggio delle proprie persone, con il fine di creare valore condiviso per la società e l’ambiente.

sostenibilità mani foto concetto
evolution report book

REPORT DI SOSTENIBILITÀ

EVOLUTION REPORT

Nella definizione del nostro percorso di evoluzione abbiamo deciso di intraprendere un progetto volto a definire la nostra strategia di sostenibilità, che ci permetterà di evolvere e di rafforzare il profilo di innovazione e resilienza della nostra organizzazione. 

IL PROFILO DI SOSTENIBILITÀ OGGI E IL PROFILO
DI SOSTENIBILITÀ TARGET DI E-GROUP

Profilo di sostenibilità "baseline"

Profilo di sostenibilità "target"

Governance

Ambiente

Profilo grafico Nativa

Mission e
coinvolgimento

Persone, sviluppo e flessibilità

Clienti

Persone, contratti e Benefit

Fornitori

Comunità

LE NOSTRE FINALITÀ DI BENEFICIO COMUNE

PERSONE

Promuovere il benessere di tutte le persone che ne facciano parte, favorendo la crescita e lo sviluppo del loro pieno potenziale, all’interno di un ambiente di lavoro sicuro, positivo ed inclusivo.

AMBIENTE

Promuovere l’impiego di processi produttivi a minor impatto ambientale, attraverso lo sviluppo di tecnologie e pratiche aziendali innovative in linea con i principi di sostenibilità.

CLIENTI

Accompagnare i clienti verso stili di vita più salubri per le persone e l’ambiente, promuovendo l’utilizzo di soluzioni innovative a minor impatto e il dialogo con gli stakeholder chiave.

NEUTRALITÀ CLIMATICA

Attuare un’evoluzione progressiva del modello di business e operativo verso un’economia a zero emissioni di gas climalteranti, in linea con gli obiettivi europei di neutralità climatica e quelli nazionali di transizione ecologica.

E-GROUP

IL NOSTRO
CONTRIBUTO

Come saranno gli edifici del futuro?

Entro i prossimi 20 anni, l'edilizia subirà ulteriori importanti cambiamenti focalizzati sulla sostenibilità e sul miglioramento delle prestazioni energetiche, in linea con la nuova direttiva europea EPBD. 

L’obiettivo dell’Europa è quello di ridurre sia i consumi che le emissioni di gas serra, ottimizzando le performance energetiche del patrimonio edilizio attraverso interventi di ristrutturazione mirati al raggiungimento della neutralità climatica entro il 2050. Gli obblighi saranno cadenzati nel tempo, ma sia gli edifici pubblici che quelli privati di nuova costruzione dovranno convergere verso le emissioni zero e impianti da fonti di energia rinnovabile.

Nello specifico, gli edifici residenziali esistenti dovranno rientrare almeno nella Classe E entro il 1° gennaio 2030, mentre dal 2033 la Classe minima sarà la D per tutti. Invece, le nuove costruzioni dovranno essere costruite in Classe nZEB (Nearly Zero Energy Buildings) a partire dal 2028. Da uno studio di Fraunhofer ed Eurac Research sulle emissioni di CO₂ giornaliere risulta che, adottando una soluzione nZEB con pompa di calore e impianto radiante, il nostro impatto può essere ogni giorno 7 volte più basso rispetto alla soluzione tradizionale di caldaia a gas e radiatori.

 

Dal 2024, non saranno più incentivati gli impianti a combustibili fossili.

Entro il 2035, gli impianti alimentati a gas naturale dovranno essere sostituiti. In questo contesto, i sistemi radianti sono considerati una soluzione efficace: uno studio del Politecnico di Torino ha infatti evidenziato come l'uso di pompe di calore ad alta efficienza combinato con sistemi radianti possa migliorare notevolmente l'efficienza energetica e il comfort termico.

casa EPBD

Impianto
termico

Serramenti
performanti

Ventilazione Meccanica Controllata
e unità trattamento aria

Energia
rinnovabile

Sistema radiante
a soffitto

Sistema radiante
a pavimento

Sebbene il potenziale di risparmio energetico rimanga ampio in tutti i settori, esiste una sfida particolare legata all’edilizia – responsabile del 40% del consumo di energia e in cui il 75% del patrimonio edilizio dell’UE ha una scarsa prestazione energetica. Parte di questa sfida è affrontata dalla proposta odierna di includere questi due settori nel futuro sistema di scambio delle quote di emissione, ma anche la proposta della EED prevede di rendere questi settori più efficienti dal punto di vista energetico.

STATO DI PARTENZA

Edificio rappresentativo con anno  di costruzione tra 1961 e il 1975.

Sostituzione radiatori e caldaia a gas con pannelli radianti + pompa di calore reversibile (caldo – freddo).

Aggiunta di ventilazione meccanica controllata (VMC) con recupero di calore (efficienza 70%).

Installazione impianto fotovoltaico (6 kWp per ottenere copertura min. 60%).

STATO FINALE*

Classe energetica raggiunta B, senza nessun intervento sull’involucro.

*caso riferito alla zona climatica D (es. Roma)

bottom of page